A- A+
Cronache

VENTILAZIONE ARTIFICIALE PER LA BIMBA - E' stata ricoverata all'ospedale "Giovanni XXIII" la bimba di tre anni di Busto Arsizio che ieri la mamma ha gettato dalla finestra. La bambina è stata trasferita ieri sera da Legnano a Bergamo, scelto dalla Regione Lombardia come unico trauma center pediatrico, e ricoverata nel reparto di terapia intensiva pediatrica. La piccola è sedata e con ventilazione meccanica, malgrado abbia trascorso una notte tranquilla le sue condizioni restano molto gravi e la prognosi è riservata. Confermati i domiciliari alla madre.

L'ACCADUTO -

AMBULANZA


Dramma a Busto Arsizio. E' in clinica psichiatrica la mamma dei due bambini ricoverati in gravi condizioni e con prognosi riservata dopo essere stati scaraventati dalla finestra di una palazzina di viale Boccaccio a Busto Arsizio.

Al momento del folle gesto, secondo le prime indagini, la donna era sola in casa con il figlioletto di sei anni e la figlioletta di tre. Il primo è ricoverato all ospedale di Legnano per trauma cranico, la seconda ha invece riportato in trauma addominale ed è stata portata al nosocomio di Busto.

Se si considera che hanno fatto un tremendo volo dal terzo piano per atterrare nel cortile interno del condominio, viene considerato quasi un miracolo che siano ancora in vita. A lanciare l'allarme sono stati alcuni vicini di casa. La donna prima avrebbe buttato giù la femminuccia, poi il maschietto.

Il magistrato di turno potrebbe ipotizzare il duplice tentato omicidio. Secondo quanto si è appreso pare soffra di problemi psichici.  "Non ce la facevo più", avrebbe confessato agli agenti, spiegando anche di essere depressa e di non riuscire a risolvere i suoi problemi. E poi: "L'ho fatto per il loro bene". E' "collaborativa" ma "non lucida", hanno riferito fonti della polizia.

MAMMA IN CLINICA PSICHIATRICA - E' stata trasferita in una clinica psichiatrica agli arresti domiciliari la 42enne di Busto Arsizio che oggi ha scaraventato fuori dalla finestra di casa i due figlioletti di quattro e sei anni. Lo ha disposto il Sostituto procuratore Mirco Monti al termine dell interrogatorio svoltosi negli uffici del Commissariato di Busto dove la domma ha ammesso il terribile gesto. Recentemente era stata ricoverata in Psichiatria per un disturbo della personalita' ed era tornata a casa una settimana fa, il dieci maggio. 

Tags:
gettafigliterrazzomadre
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.