A- A+
Cronache

LE ALTRE

Mimare atti sessuali in pubblico. Spopola l'Air Sex. I VIDEO

 

 

Sesso/ " Vuoi la mia foto nuda? Basta che mi ricarichi il telefonino". Ecco gli annunci choc delle teenagers

 

Inchiesta/ In discoteca solo per sentirsi più grandi. Aumenta il numero delle baby cubiste

Si chiama "sexting" , dalla fusione di "sex" e "text" ed è la moda sempre più diffusa tra gli adolescenti di tutto il mondo di inviarsi messaggi e foto a esplicito contenuto sessuale via cellulare o e-mail. La polemica, scoppiata prima negli Usa e poi in Gran bretagna, ha preso sempre più piede anche in Italia

La trasmissione on line, via cellulare ma non solo, dei propri nudi e seminudi piace alle ragazzine. Da un sondaggio risulta che un adolescente americano su cinque, maschi e femmine dai 13 ai 19 anni, si mostra a tutti in versione "nature" o discinta, talora ai limiti della pornografia. Lo scambio di queste foto, una forma di esibizionismo sessuale, è in aumento, tanto che le autorità si chiedono se e come fermarlo. Si tratta di un fenomeno equamente diffuso in entrambi i sessi, con una leggera prevalenza nelle ragazze, che spesso non si rendono conto delle implicazioni di questo tipo di approccio verso l'altro sesso. Diffondere le proprie foto in questa maniera, soprattutto quando  si perde il controllo delle proprie immagini private, può comportare dei seri  problemi comportamentali, Senza escludere il rischio pedofilia, sempre in agguato. 

Ma l'allarme è anche italiano. La moda di fotografarsi in pose osé accattivanti e inviare gli scatti via cellulare, o persino caricarli sul web nei social network piace sempre di più. Non è un caso che sono i cellulari il tramite preferito dai teenager per esprimere la propria sessualità. In particolare, una ragazza su cinque ha ammesso di aver inviato almeno una volta una fotografia che la ritraeva nuda o seminuda attraverso il telefono cellulare o un messaggio email.

L'analisi è stata confermata dal sessuologo Maurizio Bini, direttore del Centro riproduzione e del Centro dell'Osservatorio nazionale sull'identità di genere all'Ospedale Niguarda di Milano: ''Il 74% degli adolescenti maschi e il 37% delle femmine ricorre al web per fare sesso, vedere sesso, sapere tutto sul sesso o cercare un partner; un dato che colpisce e che molto spesso i genitori sottovalutano''.



GUARDA LA GALLERY






 

 



GUARDA LA GALLERY

L'espressione della propria sessualità online, comunque, non si esprime solo con l'invio di fotografie senza veli, ma anche con le chat e gli sms sul cellulare. Il 39% degli adolescenti dichiara di inviare messaggi a sfondo sessuale, percentuale che raggiunge il 59% tra i ventenni. In questo caso, sono i ragazzi ad inviare un maggior numero di messaggi legati al sesso rispetto alle coetanee.

 



GUARDA LA GALLERY

LE IMMAGINI- Nella maggior parte dei casi, gli scambi hot sono tra giovani che si frequentano e che hanno una relazione stabile. Circa il 70% degli intervistati ha infatti confermato di aver inviato materiali a sfondo sessuale al proprio partner. Tuttavia, un terzo degli adolescenti ha dichiarato di aver spedito immagini e testi allusivi a persone conosciute da poco, ma con le quali speravano di instaurare un rapporto stabile. Ma dalla statistica è emerso anche un 15% del campione che si è messo a nudo per soggetti dalla sola identità virtuale.

 



GUARDA LA GALLERY

LE POSE - Di schiena o davanti, maliziose ma non troppo: sono queste le foto che le ragazze si autoscattano davanti allo specchio. Nude, seminude, in posizione osè. Tutto destinato a coetanei e fidanzati. Perchè la nuova moda delle ragazze di oggi è fotografarsi  e spedire le proprie immagini. A volte anche dietro un pagamento, come una ricarica telefonica. Ed è proprio vero che i migliori affari si fanno sul web. Anche quando si tratta di giovani ragazze che vendono i loro corpi. Per pochi euro. Per arrotondare la paghetta dei genitori che non basta per uscire la sera, o ancora per comprarsi i vestiti griffati. O per ricaricarsi il cellulare e parlare con gli amici.

 



GUARDA LA GALLERY

 

Tags:
sessovirtualegiovani
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.