A- A+
Cronache
laboratorio di ricerca

I ricercatori dell'Hospital Clinic di Barcellona hanno sviluppato un vaccino in grado di bloccare temporaneamente la replicazione del virus Hiv. "Ciò che abbiamo fatto è dare istruzioni al sistema immunitario perché impari a distruggere il virus, cosa che non riesce a fare in modo naturale", ha spiegato uno dei ricercatori, Felipe Garcia; il vaccino è in grado di ridurre la carica virale fino a un massimo del 90%, un risultato simile a quello ottenuto con i farmaci antiretrovirali.

Il vantaggio è quello di evitare di dover assumere un cocktail di farmaci dai potenziali effetti tossici a lungo termine: tuttavia, l'efficacia massima del vaccino non supera al momento un anno e saranno necessarie altre ricerche per ottenere ulteriori miglioramenti. Secondo gli ultimi dati forniti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2011 il numero dei pazienti sieropositivi è leggermente aumentato, con 34 milioni di persone infettate contro i 33,5 milioni dell'anno precedente.

Tags:
hivvaccinovirusrallentare

i più visti




casa, immobiliare
motori
Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella

Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.