A- A+
Cronache
Immigrati, nuova tragedia del mare: 24 cadaveri recuperati

Si aggrava il bilancio dell'ultimo naufragio di immigrati nel Canale di Sicilia. Sono 24 i cadaveri recuperati dalla Marina militare, che rende noto il numero definitivo a conclusione delle ricerche dei dispersi del peschereccio capovoltosi domenica sera. Inizialmente erano stati ripescati i corpi di sei persone. Con il ritrovamento di altri 18 cadaveri si sono concluse le ricerche condotte dal pattugliatore "Foscari" e della corvetta "Fenice" nel tratto di mare dov'e' avvenuta la sciagura. Sono 364 i superstiti tratti in salvo dalle navi della Marina e dalla motovedetta "Fiorillo" della Guardia costiera. Tutte le imbarcazioni con i sopravvissuti e le salme sono dirette ad Augusta (Sirtacusa), dove arriveranno in giornata. Ieri sera, intanto, nel porto di Crotone la nave anfibia "San Giusto" ha ultimato lo sbarco di 1375 migranti e un cadavere.

Tags:
immigrati

i più visti




casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.