A- A+
Cronache

Un imprenditore di 50 anni, Mario Salvatore Chila', e' stato arrestato dai carabinieri di Reggio Calabria, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Reggio su richiesta della locale Dda.

L'imprenditore, ritenuto dagli inquirenti appartenente alla 'ndrangheta, e in particolare al locale di "Condera Pietrastorta" attivo a Reggio, e' accusato di associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni aggravata dalle modalita' mafiose. Chila', che era stato gia' arrestato l'11 aprile 2011 e successivamente scarcerato per l'annullamento della misura cautelare, lo scorso 22 gennaio e' stato condannato in primo grado alla pena di 6 anni di reclusione per gli stessi reati che gli vengono contestati nell'odierna misura cautelare.

Tags:
imprenditorearrestocondanna

i più visti




casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.