A- A+
Cronache

Sono tutti tornati alle loro vite, dopo una notte di terrore, i 1.672 passeggeri sulla nave da crociera Zenith, in viaggio da Ravenna a Venezia, dove si è verificato un principio d'incendio in sala macchine. L'equipaggio della nave ha prontamente domato le fiamme, non prima, tuttavia, che queste compromettessero il sistema di propulsione. 

NIENTE CRISI - Ma, nonostante la tragedia della Costa Crociere, le polemiche sugli inchini delle navi troppo vicine alla costa e la crisi economica, il settore non sembra risentire della crisi, come confermato dai dati presentati da Cruise Lines International Association Europe. Il contributo totale del settore crociere all’economia europea ha raggiunto la cifra record di 37,9 miliardi di Euro nel 2012 (36,7 miliardi nel 2011), con una crescita del 31% dal 2007.

POLEMICA SUGLI INCHINI -  Si e' tenuta oggi la riunione del Comitato Portuale che ha dato mandato al Presidente Paolo Costa di presentare - alla riunione indetta a Roma il prossimo 25 luglio dai Ministeri delle Infrastrutture e dell'Ambiente - il progetto realizzato assieme alla Capitaneria di Porto e al Magistrato alle Acque, che prevede di allontanare le navi di stazza superiore alle 40mila tonnellate dal percorso che dal Lido porta alla Marittima attraverso il Bacino di S.Marco e il canale della Giudecca. Il progetto prevede di far giungere le navi in Marittima attraverso la Bocca di porto di Malamocco e quindi via canale Contorta-S.Angelo, che andra' allo scopo adeguato. La Marittima viene considerata come la sola localizzazione utile, nel medio periodo, per garantire la vitalita' del comparto crocieristico ritenuto di assoluta importanza per l'economia portuale, veneziana, regionale e nazionale. Il Comitato ha altresi' confermato la propria convinzione che le aree di Marghera non possano essere utilizzate per l'attracco delle navi da crociera per non compromettere l'attivita', e quindi l'occupazione, del porto commerciale e delle industrie dell'hinterland che da questo dipendono. 

 

 

concordia corpi 27

Guarda la gallery

 

 

"VADA A BORDO, CAZZO!". DENTRO IL PROCESSO: LE CARTE SEGRETE DEL NAUFRAGIO CONCORDIA

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO EBOOK

************************************************
concordia web

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
industriacrocierecrisi
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"





casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.