A- A+
Cronache

Condannato in primo grado per stupro, ma assolto grazie a una legge vecchia quasi 150 anni. E' successo in California, dove Julio Morales doveva scontare tre anni di reclusione. L'uomo era entrato nella camera da letto della sua vittima e aveva finto di essere il suo fidanzato, che in effetti era uscito da poco dall’abitazione. La Corte d’Appello ha ribaltato la sentenza di primo grado sulla base di una legge del 1872 che non protegge le donne nubili dall’inganno. La stessa corte ha però chiesto che il processo venga ripetuto.

 

 

Tags:
lettostuproleggeassolto

i più visti




casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.