A- A+
Cronache
Niente stipendio causa ladri di bonifici. Ma la banca non restituisce la somma

Un imprenditore di Terni non ha potuto pagare gli stipendi ai suoi dipendenti. Ma non a causa della crisi Covid bensì per una truffa informatica avvenuta in seguito ad un’operazione fatta tramite l’home banking regolarmente. Come riporta ilmattino.it, il bonifico eseguito a carico di una sconosciuta da un suo conto, corrente ammontava a 100 mila euro.

Subito dopo la denuncia, l’imprenditore che gestisce un supermercato a Montecastrilli, si è subito recato nella sua banca per chiedere la restituzione della somma visto che aveva adottato le opportune protezioni bancarie. Ma pochi giorni dopo sul sul conto i 100 mila euro invece di essergli accreditati sono stati riprelevati.

Come sottolineano gli avvocati su ilmattino.it: “Alla luce delle evidenze sopra descritte, la banca ha riaccreditato l’importo ma dopo pochi giorni, malgrado la denuncia fatta e le nostre missive, ha inopinatamente, con un’azione degna di essere sottoposta al vaglio della Magistratura, si appropriava della somma prelevandole dal Conto corrente della società che era addirittura privo, in quel momento dei fondi necessari a tale operazione. Veniva cosi operato arbitrariamente uno scoperto di conto corrente che, oltre alle note conseguenze economiche e contabili, potrebbe portare ad una segnalazione bancaria in grado addirittura di paralizzare l’intera attività di una delle poche attività commerciali della zona in grado di produrre ricchezza e garantire posti di lavoro”.

Commenti
    Tags:
    ternibancaconto in bacatruffastipendio dipendentitruffa bancaria
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    i più visti
    in vetrina
    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.