A- A+
Cronache
images

di Stefania Saltalamacchia

Cosa sareste disposti a fare per cinque euro? La risposta è tutto (o quasi). E su “cinquee.it” c’è l’imbarazzo della scelta. Sul sito è possibile offrire o acquistare un servizio per la modica cifra, appunto, di cinque euro. Il pagamento, tra utenti, può avvenire in varie modalità: contanti, ricariche postepay, ricariche telefoniche, bonifici e paypal, senza alcuna commissione.

Il progetto si ispira direttamente al portale americano “fiverr” ed è nato oltre due anni fa, ma il successo è arrivato solo a metà del 2012. “Le richieste sono aumentate – spiega ad Affaritaliani.it Filippo della Bianca, uno dei fondatori della piattaforma – con l’avanzare della crisi, perché Cinquee.it è il posto in cui si può fare qualcosa risparmiando, ma anche guadagnando un po’”. E così’ gli annunci sul sito sono diventati migliaia, la pagina facebook ha oltre settemila “mi piace” e i followers su twitter sono quasi duemila. In tempi di crisi, quindi, è necessario fare di necessità virtù. E gli italiani in questo sono dei veri maestri. Anche quando non possiedono particolari abilità, ma solo un po’ di fantasia.

CRISI E NUOVI MESTIERI

 

Con la crisi nascono nuovi mestieri: arriva l'ipnotista da palcoscenico

Crisi? Un modo per batterla c'è. Lo svela il realizzatore di sogni

Single o in coppia? Per tutti c'è il love coach. "Ecco come sedurre il partner"

Dopo il coach, c'è il wantologo. Professione per una vita al top

**********************************

Magazzinieri, informatici, operai. Ecco i lavori su cui puntare

Il curriculum vitae è fondamentale. Dieci dritte a prova di assunzione

Sul portale, infatti, si offrono i lavori più strani. Divisi per categorie. Così in “Amore e Coppia” è possibile trovare Emilio che per cinque euro è disposto a mandare cinque messaggi al giorno al vostro partner. “Sono pronto a scrivere cinque sms d'amore – scrive - ditemi voi se sono per un dolce buongiorno, per una serena buonanotte o per altri momenti della giornata, con ogni messaggio stupirete piacevolmente la persona amata, garantito!”. O anche "Farlocco" che si offre di “gestire” la vostra fidanzata sui social network. “Sono disposto a creare un account farlocco col tuo nome e ci penso io a chattare di tanto in tanto, cliccare su mi piace per ogni boiata che scrive, e commentare le sue inutili foto”.

Se invece vivete a Roma, Mirco può farvi da fidanzato. Naturalmente, finto. Il prezzo, inutile dirlo, è sempre lo stesso. “In alcune occasioni – precisa - può capitare di avere bisogno di un ragazzo, anche se non lo si ha. Come copertura nelle cene con i propri genitori, per far ingelosire un altro uomo o semplicemente per architettare un simpatico scherzo”. Laura, addirittura, affitta il suo abito da sposa a cinque euro l’ora (più eventuale pulizia da concordare insieme). “Perché non risparmiare su un vestito che (si spera) metterai una volta sola?”

Diverse sono anche le offerte dei cosiddetti “messaggeri”. Non hai il coraggio di terminare una relazione? Non c'è problema, lo fa Marco per te. “Mi dai il numero e io chiamo e spiego che non è quello giusto/a per te con la scusa che preferisci”. Semplice ed economico.

Gli annunci più bizzarri, però,  sono elencati nella categoria “Strano e divertente”. Se i vostri amici non hanno tempo di ascoltarvi, c’è chi si offre di farlo su Skype, per cinque euro. O ancora chi può farvi da capro espiatorio. “Avete combinato un guaio – propone Filippo - e cercate qualcuno a cui dare la colpa? Me la assumo io, compresa la telefonata di scuse alla parte lesa”. Giovanni, invece, fa scherzi telefonici. “Basta fornirmi i dettagli della persona da chiamare e renderò la telefonata perfettamente credibile”.

C’è chi punta, invece, sulle qualità terapeutiche della propria voce. “Sono capace di rilassare anche la persona più agitata. Su richiesta vi chiamo la notte prima degli esami, o la mattina appena vi svegliate”. Anna offre la sua esperienza per dare consigli su come fare addormentare un bambino nei primi mesi di vita. Diversi anche gli annunci per nascondere “una piccola scappatella”. L’utente “Quasi-gratis” si definisce più affidabile degli amici che spesso possono lasciarsi sfuggire qualcosa. “Ti serve una telefonata da parte di una voce maschile/femminile a una certa ora, in modo che tu possa defilartela o un'idea a prova di bomba per non essere scoperto/a? Chiedilo a me. D'altronde, meglio cinque euro oggi che gli alimenti domani”.

Ma non mancano le offerte più “serie”, rigorosamente low cost. Traduzioni, corsi di chitarra, consulenze sull’uso del pc o di programmi specifici. C’è anche chi come Luis si offre sul sito per fare il cuoco a domicilio. In passato lavorava come cuoco in un hotel, ma poi ha perso il lavoro. “Mi sono iscritto al portale da poco – racconta - e sono già tra i più ciccati. Il menu lo scelgo insieme ai clienti, poi loro fanno la spesa e io vado a preparare i piatti a casa loro per 5 euro a persona. A volte mi chiamano anche i ristoranti quando sono a corto di personale”.

Molti anche quelli che sono disposti a fare più “lavori”. Emilio, per esempio, lavora part-time, ma i soldi non gli bastano mai. “Da quando ho scoperto questo sito, ogni giorno mi invento un mestiere”. Va alla posta della sua città e fa la fila al posto degli altri, così la gente non perde tempo. “Questo – spiega - è uno dei servizi più richiesti”. Poi, si offre di fare da accompagnatore durante una corsa o un aperitivo in centro”. L’idea più originale, però, gli è venuta con l’avvicinarsi delle elezioni. “Ho deciso di offrirmi per fare – confida – i baffi ai politici nei manifesti elettorali. Vuoi fare i capelli lisci a Grillo, i capelli lunghi a Berlusconi o Bersani? Tingere i capelli di viola a Casini? Contattami che con due pennellate ti rinnovo il Parlamento”. Tutto questo sempre per cinque euro. E per certe offerte vale davvero la pena spenderli.

Tags:
lavoristraniannuncicinque eurointernetsito

i più visti




casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.