A- A+
Cronache

 

soldi

E' stato venduto a Modena il biglietto della Lotteria Italia che vince il primo premio da 5 milioni. E' il biglietto serie A numero 786229. Il secondo premio da 2 milioni e' stato venduto a Numana (Ancona), serie G numero 794560; il terzo premio da un milione va al possessore del biglietto serie M numero 811661 venduto a Vallata (Avellino); il quarto premio da 800mila euro e' abbinato al biglietto serie E numero 822453 venduto a Castrocielo (Frosinone); il quinto premio del valore di 500mila euro e' abbinato al biglietto serie G numero 255449 venduto a San Dona' di Piave (Venezia). Infine, il sesto premio del valore di 250mila euro e' abbinato al biglietto serie B numero 025115 venduto a Roma.

LOTTERIA ITALIA: I PRIMI QUATTRO PREMI VENDUTI IN AUTOGRILL - Gli autogrill si confermano fortunati per la Lotteria Italia. Lo scorso anno, informa Agipronews, tre dei premi di prima categoria erano stati venduti in autostrada, questa volta i primi quattro biglietti vincenti, pari a 9,3 milioni di euro, sono stati staccati in autostrada. Il primo premio da 5 milioni di euro (biglietto serie A 786229) che e' andato a Modena, e' stato venduto sulla A1 Milano-Bologna. Il biglietto del secondo premio da 2 milioni che e' andato a Numana, in provincia di Ancona, e' stato staccato sulla A14 Pescara - Ancona. Venduto alla A.D.S. Calaggio Sud il tagliando del terzo premio da 1 milione che e' andato Vallata, in provincia di Avellino. Staccato in autostrada, sulla A1 Napoli- Roma, anche il quarto premio da 800 mila euro che e' andato a Castrocielo in provincia di Frosinone.

LOTTERIA ITALIA: LAZIO PRIMA PER VINCITE SECONDA CATEGORIA - Dei trenta premi da 50mila euro assegnati questa sera dalla Lotteria Italia, otto finiscono nel Lazio, pari a 400mila euro. Alla Lombardia - riporta Agipronews - ne vanno cinque, per un totale di 250 mila euro.

Tags:
lotteriapremivittoriabiglietti

i più visti




casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.