A- A+
Cronache

 

meteo

Ancora una settimana fredda e nevosa

Ancora piogge, freddo, venti forti e , persino neve fino a quote molto basse in settimana, per l’arrivo in rapida sequenza di 2 perturbazioni dal Nord Atlantico: la n. 8 giunta oggi; la n.9 attesa per domani, mercoledì, e che insisterà sull’Italia fino a sabato. La perturbazione n.8 e, ancor più, la perturbazione n.9 sospingeranno sull’Italia aria di origine polare, ma moderatamente fredda perché mitigata nello scorrimento al di sopra dell’Oceano Atlantico

La settimana sarà molto nevosa perché coinvolgerà oltre alle Alpi, al Piemonte e all’entroterra ligure, quasi tutte le regioni centro-meridionali.

Ma ecco giorno per giorno dove nevicherà in settimana:

Oggi martedì 22 La neve cadrà oltre 300-500m su Alpi centro-orientali, rilievi tosco-emilani e romagnoli; oltre 500-700m su Marche, Umbria, Lazio, Campania; oltre 800-1000su Calabria e Sicilia.

Mercoledì 23 Neve su Alpi occidentali, Val d’Aosta, entroterra ligure fino fondovalle; neve oltre 300-500m su rilievi di Emilia-Romagna; oltre 500-700m su Umbria, Toscana, Lazio, Campania; oltre 800-1000 su Lucania e Calabria; neve anche in pianura sul Cuneese.

Giovedì 24 Neve oltre 200-400m su Emilia e Romagna; 500-700m su Campania, Lucania, Calabria

Venerdì 25 Su Marche-Abruzzo-Molise anche lungo le coste; oltre 100-300m su Lucania- Nord Sardegna; oltre 400-600m su Calabria

Sabato 26 Su Abruzzo-Molise fino alle coste

Tags:
maltempopioggiakiller

i più visti




casa, immobiliare
motori
Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri

Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.