A- A+
Cronache
Maltempo/ Rimosso treno deragliato ad Andora, linea libera

Si sono concluse, in tempi record, le operazioni di rimozione del locomotore e della carrozza passeggeri del treno Intercity 660 deragliato il 17 gennaio scorso ad Andora. Per effettuare l'intervento, iniziato questa mattina intorno alle 7.30, hanno operato due grandi gru da 800 e 500 tonnellate di portata, posizionate a bordo della maxi chiatta ancorata nello specchio acqueo antistante il luogo del deragliamento, oltre a una terza gru posizionata a terra. Motrice e vagone sono stati riportati sui binari e poi trainati fino a Savona da un'altra locomotiva giunta sul posto. Secondo quanto riferito dai tecnici di Rfi, nei prossimi giorni si procedera' con la messa in sicurezza della frana che ha provocato il deragliamento. Si prevede che la linea ferroviaria Italia-Francia, a binario unico, sara' riaperta entro il 10 marzo.

Tags:
andora treno
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.