A- A+
Cronache
Cinema: e' morto il regista Carlo Mazzacurati

E' morto all'eta' di 57 anni il regista Carlo Mazzacurati. Autore di film come 'Il Prete bello, 'Il Toro', 'Vesna va veloce' e 'La passione', Mazzacurati era malato da tempo. L'ultimo film, 'La sedia della felicita', prodotto da Angelo Barbagallo e girato in Trentino, non e' ancora uscito in sala.

Mazzacurati, racconto' il Nordest con leggerezza - Carlo Mazzacurati, morto oggi nell'ospedale di Monselice dopo una lunga malattia, era nato a Padova il 2 marzo 1956. Animatore del cineclub padovano 'Cinema Uno' assieme a Piero Tortolina, si trasferi' a Bologna negli anni settanta e fu fra i primi studenti del corso di laurea Dams. Nel 1979 autoprodusse un film in 16mm, 'Vagabondi', che nel 1983 vinse il premio di distribuzione offerto dalla Gaumont al festival milanese Filmmaker. Successivamente si trasferi' a Roma dove fu autore dei testi di alcune trasmissioni tv e, nel 1985, scrisse assieme a Franco Bernini la sceneggiatura di 'Notte italiana' che divenne un film da lui diretto nel 1987. Mazzacurati racconto' il Nordest in numerosi film molto apprezzati da pubblico e critica per il suo modo di alternare dramma e commedia e di entrare nella vita della gente semplice evitando stereotipi e schemi noti e abusati. Un cinema leggero e impegnato che ricevette anche un prestigioso premio nel piu' importante festival italiano: nel 1994 'Il toro' vinse il Leone d'Argento alla Mostra di Venezia. Tra i suoi film si ricordano 'Il prete bello' (1989), 'Un'altra vita' (1992), 'Vesna va veloce' (1996), 'La lingua del santo' (2000) e 'La passione' (2010). Il suo ultimo film, girato l'estate scorsa in Trentino e prodotto dall'amico Angelo Barbagallo, 'La sedia della felicita'', presentato in anteprima nell'ultimo Torino Film Festival, uscira' nelle nostre sale ad aprile. Mazzacurati alterno' al lavoro di regista quello di sceneggiatore e produttore. Collaboro' alla sceneggiatura di film, tra gli altri, di Daniele Luchetti e Gabriele Salvatores, con cui vinse il Premio Solinas per 'Marrakech Express'. Nel 2009 produsse con Angelo Barbagallo ed Edoardo Scarantino il film documentario 'The One Man Beatles' di Cosimo Messeri, in concorso alla IV edizione del Festival Internazionale del Film di Roma e candidato ai David di Donatello 2010 come miglior documentario. Mazzacurati si e' anche prestato a recitare piccole parti in tre film del collega e amico Nanni Moretti ('Palombella rossa, 'Caro diario' e 'Il caimano'). Dal 2011 era presidente della Fondazione Cineteca di Bologna.

Tags:
mazzacurati
in evidenza
Kardashian, lato B o lato A? E il tatto di lady Vale Rossi...

Diletta, Wanda... che foto

Kardashian, lato B o lato A?
E il tatto di lady Vale Rossi...

i più visti
in vetrina
Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020

Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020





casa, immobiliare
motori
Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.