A- A+
Cronache

Oggi la cerimonia funebre al cimitero Monumentale di Torino per l'addio a Rita Levi Montalcini. La senatrice a vita, "da donna laica e di scienza" come spiega la famiglia, ha scelto di non farsi seppellire. Una pratica irrituale per la religione ebraica, ma che la stessa comunità non mette in discussione.

L'ULTIMO SOGNO - Aiutare l'Africa e le sue donne, attraverso l'istruzione. E' questo l'ultimo sogno di Rita Levi Montalicini, raccontato nel 2008 a "Cortina Incontra" e realizzato con la Fondazione che porta il suo nome, impegnata a favorire l'accesso all'istruzione delle donne africane."Dagli anni della mia giovinezza desideravo andare in Africa, avevo 20 anni, per aiutare quelli che soffrivano di malattie, particolarmente della lebbra. La situazione non mi ha permesso di realizzare questo sogno e nell'ultima tappa di quersto percorso penso di poter realizzare il sogno della mia giovinezza"

 

Tags:
rita levi montalcinifunerali

i più visti




casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.