A- A+
Cronache
La morfina uccide più del Vietnam. Usa, più di centomila morti in 25 anni

Più di centomila morti in meno di 25 anni. Un numero maggiore alle vittime della guerra del Vietnam. La causa? Morfina e derivati. Sono le incredibili cifre diffuse da uno studio dell'Associazione neurologica americana. Il problema sono i farmaci utilizzati per curare i dolori cronici. "I medici rilasciano troppo facilmente i farmaci morfinici". E si crea dipendenza...

Uno studio pubblicato sulla rivista European Journal of Neuroscience ha lanciato un monito a tutti i medici prescrittori sui problemi che può creare l’ossicodone, un oppioide morfinico molto utilizzato per la terapia del dolore. I farmaci a base di ossicodone sono quelli che più rapidamente degli altri stanno creando problemi di abuso nel Nord America: questa molecola, infatti, più della morfina genera rilascio di dopamina a livello del sistema nervoso centrale. La dopamina è un neurotrasmettitore connesso con la sensazione di gratificazione e ricompensa per questo l’ossicodone più facilmente di altre molecole può creare dipendenza, perché più se ne assume e più se ne vorrebbe assumere per aumentare la sensazione di ricompensa; ecco perché questo farmaco deve essere dosato e prescritto con molta meticolosità.

E' dal 1990 che la legislazione americana ha allentato i freni sul rilascio di prescrizioni di oppioidi utilizzati per combattere i dolori cronici. Si tratta di farmaci che contengono morfina e derivati e, se alleviano temporaneamente il dolore, creano poi dipendenza lasciando campo a tutta una serie di abusi. E le cifre diffuse dall'associazione neurologica americana fanno venire la pelle d'oca: centomila morti non sono uno scherzo. Si aspettano rimedi urgenti.

Tags:
morfina
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.