A- A+
Cronache

Tre giovanissime ladre sono state fermate nel pescarese mentre mettevano a segno due furti. Un primo episodio si e' verificato a Montesilvano, in via Liguria, dove due minorenni di origine slava domiciliate in un campo nomadi veneto hanno rubato 40 euro in un appartamento dopo essere entrate da una finestra. Il proprietario le ha notate mentre se ne andavano, le ha seguite e ha chiamato i carabinieri che le hanno rintracciate in una gelateria in via Marinelli. Hanno detto di avere 12 anni ma le radiografie hanno consentito di appurare che hanno 14 anni e 15 anni.

Avevano 40 euro e due cacciaviti. Sono state arrestate per furto aggravato e false attestazioni sulla propria identita' e sono state condotte in un centro prima accoglienza a L'Aquila. A Pescara il personale della volante ha bloccato una minorenne che ha tentato un furto in una casa situata in via Anelli. Con un complice ha forzato una finestra, usando un cacciavite, ma i vicini hanno allertato la polizia che ha bloccato la giovanissima, che dovrebbe avere piu' di 14 anni, anche se dice di averne meno. E' nata in Italia ma e' di origine croata. E' stata denunciata per tentato furto aggravato e condotta in una casa famiglia. Il complice e' fuggito.

Tags:
ladre d'appartamento
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.