A- A+
Cronache

 

violenza

Una ragazzina di 13 anni è stata vittima di una serie di episodi di bullismo subìti da altre tre ragazze, due della sua stessa età, l'altra di quindici anni, culminati in un pestaggio all'uscita di scuola.

La vittima delle violenze, secondo quanto denunciato alla polizia dal padre, frequenta una scuola media a Cascina, in provincia di Pisa. A scatenare la violenza nei confronti della 13enne sarebbe stata l'accusa di "aver portato via" il fidanzato a una di loro.

All'uscita da scuola, è intervenuto il genitore di una compagna della vittima, raggiunta da calci e pugni. Le ragazze, in precedenza, si sarebbero anche fatte consegnare il cellulare, inviando così un sms alla madre della tredicenne, poi pestata, per dirle di non venire a prenderla a scuola. La quindicenne del gruppo frequenta un'altra scuola di Cascina. Minacce e insulti sono stati anche ricostruiti dagli inquirenti su Facebook.

Tags:
pisabullebaby gang13enne

i più visti




casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.