A- A+
Cronache
Ponte Morandi, documenti top secret. Accesso negato anche ai parlamentari

L’Avvocatura di Stato nega ai parlamentari l’accesso al giudizio sulla chiusura del contenzioso evitando la revoca. Lo scrive il Fatto Quotidiano, che spiega come "nemmeno i parlamentari" possono avere accesso "agli atti più delicati di questa vicenda, che si avvia alla conclusione con passaggio della proprietà del concessionario autostradale al consorzio guidato dalla pubblica Cassa Depositi e Prestiti insieme ai fondi esteri Blackstone e Macquarie".

Contenzioso su Autostrade, negato l'accesso agli atti

A metà settembre, il senatore Mattia Crucioli (Alternativa C’è) si è visto rifiutare dall’Avvocatura dello Stato la possibilità di conoscere i contenuti del parere sull’atto transattivo che chiude la partita tra la concessionaria autostradale e lo Stato, prosegue il Fatto, che spiega: "Come tutti gli atti transattivi va sottoposto al parere dell’Avvocatura dello Stato, il cui compito è spiegare se la mossa è nell’interesse della parte pubblica. Il problema è che il documento è avvolto dal mistero. Il mese scorso i parlamentari di Alternativa C’è hanno depositato un esposto alla Procura di Roma e alla Corte dei Conti denunciando profili di illegittimità nella compravendita di Autostrade. Il 13 settembre, Crucioli ha scritto all ’Avvocatura e al ministero dei Trasporti per poter visionare il parere. L’Avvocatura ha risposto due giorni dopo, negando l’accesso".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ponte morandiautostrade
    in evidenza
    Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

    L'inverno è lontano

    Ognissanti, caldo quasi estivo
    Alta pressione da Nord a Sud

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.