A- A+
Cronache
Più di un prodotto su due per i bambini è dannoso

Sono centinaia i prodotti igienici dedicati ai bambini: devono contenere formule in grado di rispettare la pelle del neonato più fragile e permeabile alle sostanze tossiche. Tuttavia, secondo una ricerca di una rivista francese più della metà dei prodotti testati in vendita, non rispettano le raccomandazioni della National Security Agency dei medicinali e prodotti sanitari (MSNA). Per la precisione: dei 52 prodotti messi sotto la lente di ingrandimento 28 sono vietati, compresi quelli di grandi marche. Il magazine mette in guardia anche su quelli etichettati con "ipoallergenico", concetto proposto sulla confezione. Ben undici dei prodotti testati contengono componenti potenzialmente allergenici contrariamente a quanto suggerito nell'etichetta.

Sei delle nove salviettine igieniche testati non sono poi raccomandati per lavare il bambino. Un conservante fenossietanolo tossica, è stato in particolare rilevato in quattro di esse. Questo componente, pericoloso per il fegato e globuli rossi, non è raccomandato per i bambini sotto i tre anni da parte del MSNA. In dosi elevate, può interferire con lo sviluppo ormonale del bambino. Entra nel corpo attraverso l'assorbimento cutaneo e il rischio è ancora maggiore quando il prodotto non viene risciacquato. Tuttavia, in Francia due grandi marchi continuano ad usarlo, stando a questa ricerca.

Tags:
prodotti bebèsalute
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia





casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.