A- A+
Cronache
RcAuto, mai così bassa: prezzi giù a livello del 2012

Quota 405 euro: con un calo dell'1,5% nel secondo trimestre i prezzi delle assicurazioni auto toccano il minimo storico. I numeri del Bollettino Ivass parlano chiaro e parlano proprio di un "premio medio rc auto su base nazionale di 405 euro". Si tratta, per capirci, del prezzo più basso dal 2012, da quando cioè è iniziata la rilevazione statistica. Il calo è più intenso al Sud e nelle isole: a Enna, Caltanissetta, Catanzaro e Vibo Valentia le riduzioni sono state superiori al 4,5% (fino al 5,7%). A Roma i prezzi sono diminuiti del 4%.

Commenti
    Tags:
    rc autoprezzi
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Mascherine "creative" Ecco quelle calabresi

    Coronavirus vissuto con ironia

    Mascherine "creative"
    Ecco quelle calabresi

    i più visti
    in vetrina
    NAOMI CAMPBELL NUDA IN METROPOLITANA. Venere Nera senza veli. Tutte le foto

    NAOMI CAMPBELL NUDA IN METROPOLITANA. Venere Nera senza veli. Tutte le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Covid-19, Fase 2 - Mercedes-Benz Truck Italia: è importante recuperare fiducia

    Covid-19, Fase 2 - Mercedes-Benz Truck Italia: è importante recuperare fiducia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.