A- A+
Cronache
Riscaldare casa con 20 euro l'anno. "Con l'e-cat ora è possibile"

Pagare il riscaldamento solo 20 euro all'anno? Si può, almeno secondo Andrea Rossi, l'ingegnere che ha inventato l'E-cat, il reattore che promette di realizzare la fusione fredda. Una sola cartuccia riciclabile a base di polvere di nichel e "il risparmio è assicurato". Miracolo o illusione?

Grazie a questo dispositivo chiunque dovrebbe presto essere in grado di aggiungere al proprio riscaldamento centralizzato esistente un dispositivo rivoluzionario da 400 a 500 euro con cui riscaldare la casa con una sola cartuccia riciclabile a base di polvere di nichel. Risultato stimato? Riscaldamento annuale a 20 euro all'anno. L’ingegnere Andrea Rossi ha tagliato il prezzo del macchinario per irrompere in maniera decisa sul mercato con l'intenzione di avviare un commercio su larga scala.

L'E-cat, secondo il suo inventore, sarà un macchinario a costo praticamente zero e senza pericoli di inquinamento. Ecco le caratteristiche descritte dal suo inventore: “L'impianto Ecat da 1 Mw produce energia attraverso il cosiddetto processo di fusione fredda. Non avviene alcuna combustione; al contrario, nichel e idrogeno si fondono assieme per produrre rame. Per unità di peso, il processo è almeno 100mila volte più efficiente di ogni processo di combustione noto”.

Ma c'è anche chi ha dei dubbi, in particolare sui dettagli di questa invenzione e sulle modalità con cui riuscirà a raggiungere questi risultati. Di certo, se fosse tutto confermato, si tratterebbe di un'innovazione straordinaria con la quale poter risparmiare molti soldi. E in tempi di crisi non sarebbe mica male...

Tags:
ecatriscaldamento

i più visti




casa, immobiliare
motori
Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri

Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.