A- A+
Cronache

I giudici davanti ai quali si celebra il processo Ruby hanno accolto in parte il legittimo impedimento presentato stamani dai legali di Silvio Berlusconi, imputato per concussione e prostituzione minorile.

 

 

 

Secondo il tribunale, rappresenta un legittimo impedimento la partecipazione dell'ex premier a una trasmissione televisiva a La7, in programma stamattina, mentre non lo e' la sua presenza a un incontro a Trieste. Tuttavia, essendo difficoltoso un eventuale rientro da Roma del Cavaliere per presenziare al processo, i giudici hanno ritenuto opportuno di rinviarlo all'11 febbraio.

In quella occasione sara' sentita il pm del tribunale dei minori, Annamaria Fiorillo, la cui deposizione era prevista per oggi.

Tags:
berlusconirubylegittimo impedimento

i più visti




casa, immobiliare
motori
Mercedes: il futuro è completamente elettrico

Mercedes: il futuro è completamente elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.