A- A+
Cronache
andersen

L'uomo, un operaio cinquantenne diceva alle sue vittime che dovevano avere rapporti sessuali con lui se volevano guarire. Dall'inchiesta coordinata dal procuratore aggiunto di Milano Pietro Forno e dal pm Luca Gaglio emerge poi che il sedicente santone diceva di parlare ed agire a nome di santi e personalità della Chiesa e puntava anche all'eredità delle vittime.

Abusi su donne con problemi psichici - Le indagini degli inquirenti hanno accertato che anche altre donne, tutte con problemi personali o anche di natura psichica (almeno altre quattro in tutto), sarebbero cadute nella rete del finto santone. Anche se su un paio di loro gli inquirenti stanno ancora facendo accertamenti perché potrebbero avere avuto il doppio ruolo di vittime e carnefici, ossia potrebbero aver invitato altre donne, tramite passaparola, ad avere rapporti sessuali con l'uomo rendendosi dunque complici.

Estorceva anche somme di denaro - L'arrestato, nelle sue farneticazioni, avrebbe anche detto a volte di agire per conto di "San Francesco, Padre Pio, Gesù e Papa Wojtyla". Avrebbe ottenuto dalle donne anche soldi, qualche migliaio di euro: in un caso ne avrebbe chiesti 4mila e in un altro addirittura avrebbe richiesto un lascito testamentario.

La denuncia della sorella di una vittima - Le indagini sono nate dalla denuncia della sorella di una vittima che avrebbe anche fatto da "agente-provocatore", ossia sarebbe andata dal santone fingendosi attratta dai suoi metodi e poi sarebbe andata a raccontare tutto agli inquirenti. Le violenze avvenivano a casa di una delle vittime-complici. Agli atti dell'inchiesta intercettazioni, esiti di pedinamenti e testimonianze a verbale.

Tags:
santone
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.