A- A+
Cronache

 

"VADA A BORDO, CAZZO!". DENTRO IL PROCESSO: LE CARTE SEGRETE DEL NAUFRAGIO CONCORDIA

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO EBOOK

************************************************
concordia web

 

Si e' conclusa l'udienza davanti al giudice del Lavoro di Torre Annunziata, Emanuele Rocco, in merito al licenziamento da parte di Costa Crociere del comandante Francesco Schettino. Il comandante e' arrivato nel tribunale oplontino intorno alle 8,30, alcune ore in anticipo rispetto alla data di fissazione dell'udienza e questo per dribblare giornalisti e fotografi che si erano assiepati fuori dall'edificio. Schettino non ha rilasciato dichiarazioni e il suo avvocato, Rosario D'Orazio, ha fatto sapere che "le parti non hanno parlato neanche davanti al giudice". Nel corso dell'udienza a porte chiuse sul ricorso presentato da Francesco Schettino contro il licenziamento da Costa Crociere, il comandante della nave Concordia che lo scorso 13 gennaio ando' ad urtare gli scogli in prossimita' dell'isola del Giglio non sarebbe mai intervenuto. "Si e' discusso solamente di aspetti tecnici, soprattutto legati alla cosiddetta riforma Fornero", fa sapere il giudice del Lavoro di Torre Annunziata.

'E' un caso molto complicato', dice sorridendo il giudice Emanuele Rocco, che questa mattina ha tenuto la prima udienza. "La riforma Fornero entrata in vigore nel luglio dello scorso anno per rispondere alle esigenze di velocizzare le problematiche in materia di licenziamento per le aziende che hanno piu' di 15 dipendenti - spiega il giudice Rocco - non chiarisce se il rito accelerato valga solo per il lavoratore o anche per il datore di lavoro. Nel caso specifico, Costa ha presentato una pronuncia di accertamento di legittimita' del licenziamento. Aspetto sul quale sara' chiamato a rispondere il tribunale di Genova, mentre il comandante Schettino ha impugnato il licenziamento davanti al tribunale di Torre Annunziata. E' evidente che siamo di fronte a una novita' nel panorama giurisprudenziale. Ho ritenuto opportuno rinviare la discussione a quando sara' nota tale decisione del tribunale di Genova.

concordia corpi 27

Guarda la gallery

 

 

Tags:
schettinoricorsolicenziamento

i più visti




casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.