A- A+
Cronache
Sciabolata artica subito dopo Natale. Clima polare e neve in pianura

E' un vero e proprio colpo di scena quello che andremo a spiegarvi in questo articolo. Fino a pochi giorni fa sembrava che l'alta pressione di Natala che in queste ore sta conquistando l'Italia potesse durare almeno fino alla fine dell'anno e invece... si va prospettando un cambiamento a dir poco interessante.

Alcuni modelli meteorologici intravedono subito dopo Natale un'indebolimento del Vortice Polare (un'area di bassa pressione semi-permanente sul Polo Nord ) il che permetterebbe all'alta pressione delle Azzorre, impossibilitata di visitare il Polo Nord, di espandersi verso latitudini settentrionali.

In questo modo dal Polo Nord si staccherebbe un nocciolo di aria artica che ben presto giungerebbe in Europa e quindi in Italia. Il terribile Ivan ( questo il nome del fronte freddo polare ) nel suo avvicinarsi all'Italia richiamerebbe altresì venti gelidi sia da Nord che da Nordest. Inoltre l'aria fredda in entrata creerebbe una bassa pressione sul Mediterraneo che farà peggiorare il tempo su gran parte d'Italia.

Questa bassa pressione porterà pioggia diffusa e anche neve fino a quote bassissime, se non in pianura su alcune regioni italiane. Calo repentino delle temperature che andranno sotto la media stagionale di parecchi gradi.

da www.ilmeteo.it

Tags:
sciabolata articaivan
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Maserati svela la nuova GranTurismo

Maserati svela la nuova GranTurismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.