A- A+
Cronache
"Vietato indossare abiti firmati". Bufera sul preside anti-griffe

"Evitare che alcuni studenti si sentano inferiori o vengano ghettizzati a causa del loro abbigliamento". Sta tutta in questa dichiarazione la ratio della decisione presa da un preside di una scuola privata di Marsiglia di vietare abiti firmati nella propria scuola.

Padre Sevez, direttore delll'École de Provence, istituto privato di un elegante quartiere della città, ha informato del divieto i genitori dei ragazzi  attraverso una lettera.

A partire dal nuovo anno scolastico, che partirà a settembre, l'istituto non permetterà agli studenti di indossare "abiti di marche costose o di lusso, e consiglia di evitare uno stile di abbigliamento 'sexy', trasandato, provocatori o trasgressivo". Non solo: "i vestiti che trasformano gli studenti in 'porta-logo' e borse griffate" saranno rimandati a casa. Gli studenti dovranno insomma indossare abiti semplici e senza loghi in vista: "semplici, sobri, discreti, soprattutto dal punto di vista economico", dice la lettera.

I trasgressori saranno oggetto di sanzioni e verranno automaticamente costretti ad indossare una maglietta o una camicia sulla parte superiore del capo "proibito".

Padre Sevez ha anche spiegato ai giornali che pur essendo direttore di un istituto borghese ha sempre lavorato per "una politica della parità". "Le famiglie pagano in base al loro reddito, e sarebbe un peccato che quelle meno abbienti siano costrette ad acquistare capi firmati per permettere ai figli di integrarsi. Non a caso abbiamo inviato la nostra lettera nel giorno di inizio dei saldi".

Inevitabili le domande sull'adozione di un'uniforme, come avviene in altri istituti privati. "Introdurre l'uniforme sarebbe stato facile, ma vogliamo aiutare gli studenti a trovare la propria strada per crescere".

Tags:
scuolaabiti firmatimarsiglia
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.