A- A+
Cronache

Il ministro dell'istruzione, Maria Chiara Carrozza, ha firmato il provvedimento che spiega alle scuole statali come accedere al finanziamento di 15 milioni di euro (5 per il 2013 e 10 per il 2014) previsto dal decreto legge 'L'Istruzione riparte', concepito per il potenziamento delle connessioni wireless nelle aule scolastiche. "La connessione internet delle aule delle nostre scuole rappresenta una tappa importante nel percorso verso una scuola digitale per offrire pari opportunita' di accesso alla rete agli studenti italiani" ha sottolineato il ministro. 

"Sono contenta di aver creato questa opportunita' di progresso - dice Carrozza - nel decreto 'L'istruzione riparte' insieme agli interventi sull'edilizia scolastica. Stiamo percorrendo passi avanti sulle infrastrutture delle nostre scuole". I fondi serviranno per realizzare o ampliare infrastrutture di rete. L'obiettivo principale dello stanziamento e' incrementare l'uso di contenuti digitali in aula da parte degli insegnanti e, soprattutto, degli studenti per innovare e rendere piu' interattiva la didattica. Potranno candidarsi al finanziamento tutte le scuole secondarie statali. Sara' data la priorita' nell'assegnazione dei fondi a quelle di secondo grado. Gli istituti potranno mettersi in rete fra loro per ottenere risorse. ll finanziamento sara' proporzionato al tipo di progetto presentato, come spiega nel dettaglio l'avviso pubblicato sul sito del Miur in contemporanea con il decreto ministeriale. Ogni scuola potra' presentare un solo progetto. Le istituzioni scolastiche interessate potranno presentare la loro domanda di partecipazione, con progetto allegato, esclusivamente on line dal 6 dicembre 2013 al 16 dicembre 2013.

Tags:
scuolacarrozzawireless
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.