A- A+
Cronache
Posta selfie dell’amica nuda. Lei la uccide con 65 coltellate

Erandy Elizabeth Gutierrez, 16 anni, è stata arrestata al funerale della sua migliore amica Anel Baez con l'accusa di omicidio: l'avrebbe uccisa con 65 coltellate. A scatenare l’ira della Gutierrez, a Guamuchil, nel Messico occidentale, lo scorso 19 marzo, sarebbero stati alcuni selfie, pubblicati qualche mese fa su Facebook dalla vittima, in cui le due ragazze apparivano nude e in pose sexy.

La presunta assassina aveva scritto in un messaggio pubblico alla vittima di essere arrabbiata per quelle foto pubblicate sul social network e su Twitter: “Ti può sembrare che io sia calma ma nella mia mente ti ho già ucciso tre volte. Sei fortunata se vivi fino alla fine dell’anno”.

Poi lo scorso 19 marzo l’amica l’ha invitata a casa per chiarire. La sedicenne ha finto di andare in bagno, ma è entrata in un cucina, ha preso un grosso coltello e ha colpito senza sosta alla schiena e al collo la coetanea. Prima di fuggire, ha tentato, invano, di cancellare le tracce della sua presenza.

Per la legge messicana, essendo ancora minorenne, rischia al massimo sette anni di carcere. 

 

#aftersex, la mania del selfie dopo il sesso: boom su Instagram. Foto

after sex ape (1)

#aftersex - Foto da Instagram - Guarda la gallery

Tags:
slefieuccideamica
in evidenza
Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

"E' il mio corpo, la mia scelta"

Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories

Scatti d'Affari
EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories





casa, immobiliare
motori
Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech

Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.