A- A+
Cronache

 

severino

Sono diversi i temi in relazione ai quali "si sono poste le basi per future iniziative legislative". Lo rileva il Guardasigilli, Paola Severino, nella sua relazione al Parlamento.

Il ministro, in particolare, ricorda l'avvio al Ministero della commissione di studio sulla prescrizione e il gruppo di lavoro sull'autoriciclaggio "con l'obiettivo di analizzare l'assetto normativo vigente e formulare proposte di modifica, nonche' il tavolo tecnico sulla depenalizzazione che "concludera' i lavori entro la fine della legislatura, consegnando al ministro un elaborato normativo".

Severino, poi, ricorda che "al fine di fornire una possibile guida per interventi futuri" è stata predisposta una proposta normativa in tema di smaltimento dell'arretrato giudiziario civile, ed è in "avanzatissimo stadio di elaborazione" la riforma organica della magistratura onoraria.

Altro punto che bisognerà affrontare in futuro e' quello della mediazione: "La declaratoria di illigettimita' costituzionale della norma - spiega Severino - dovrebbe essere colta come occasione per ridisegnare la disciplina valutandone l'ambito oggettivo e apportando possibili migliorie".

Tags:
severinogiustiziariforme

i più visti




casa, immobiliare
motori
Mercedes: il futuro è completamente elettrico

Mercedes: il futuro è completamente elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.