A- A+
Cronache
Si suicida in diretta su Facebook. Ma il social non rimuove le immagini

"L'unica battaglia che ho perso è quella contro me stesso". Così Daniel Rey Wolfe, ex Marine, aveva annunciato su Facebook la sua volontà di farla finita. Dopo di che ha cominciato a tagliarsi le vene e a postare le foto delle ferite sul suo profilo. I suoi amici hanno visto la sua morte in diretta. Ma il social non ha voluto rimuoverle: "Non violano la nostra policy".

Nonostante i solleciti della sua famiglia e degli amici, le immagini macabre dell’ex Marine Daniel Rey Wolfe sono rimaste visibili per 48 ore. L’uomo si è tolto la vita in uno squot di Tulsa, Oklahoma. Facebook inizialmente ha fatto sapere ai ai suoi cari che le immagini raccapriccianti delle profonde ferite sulle gambe con i messaggi di addio strazianti, non hanno violato i loro standard della community.

facLa risposta di Facebook alla segnalazione degli amici di Daniel, che si conclude: "Abbiamo controllato le foto che secondo la vostra opinione contengono violenza e abbiamo deciso che non violano i nostri Community Standards

Secondo Gawker, Facebook non riteneva giustificata la rimozione delle fotografie perché nei suoi standard c'è una distinzione tra i casi in cui qualcuno sta documentando il proprio autolesionismo in contrapposizione a qualcuno che incita gli altri a fare dell’autolesionismo. In sostanza, secondo Facebook, era come eliminare un grido di aiuto, e la famiglia e gli amici non sarebbero potuti intervenire. Douglas Tripp , uno degli ex compagni del marine, ha dichiarato: “I suoi amici e la famiglia sono stati esposti ad immagini che non dovrebbero mai voluto vedere Vengono rimosse foto di un seno nudo con rapidità e invece quelle tragiche di un uomo che si taglia prima di suicidarsi no?“.

Tags:
facebooksuicidio
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona





casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.