A- A+
Cronache
Squid Game? Ad Abu Dhabi si gioca per davvero come nella serie TV

Squid Game, ad Abu Dhabi si tiene una versione in live action dei giochi visti nella serie TV ma senza spargimenti di sangue

Squid Game è decisamente la serie evento del 2021 e con ogni probabilità diventerà la più vista nella storia di Netflix. La produzione coreana, di cui già si parla di una seconda stagione dato l'enorme successo globale (QUI TUTTI I DETTAGLI SU SQUID GAME 2) è talmente popolare da essere diventata reale. Dal 12 ottobre nel Centro Culturale Coreano di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, è stata organizzata una versione in live action di Squid Game. I partecipanti quindi si cimenteranno negli stessi giochi visti nella serie da "Un, due, tre, stella" alla "caramella Dalgona" fino alle biglie, origami e tiro alla fune.

"I giochi visti nella serie sono popolari tra i bambini in Corea e sono ricordi d'infanzia per gli adulti - ha spiegato il direttore del Centro Culturale Coreano Nam Chan-woo - ma giochi tradizionali simili sono diffusi anche qui, fra i bambini degli Emirati Arabi".

La versione reale di Squid Game sarà suddivisa in due diverse sessioni di due ore ma fortunatamente non si tratta di un gioco mortale come avviene nella serie. I partecipanti eliminati resteranno semplicemente a guardare gli avversari da bordo campo. Non ci sarà nemmeno il ricco premio in denaro, pari a circa 30 milioni di euro. I giocatori però indosserano una tuta personalizzata come i loro beniamini televisivi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    abu dhabisquid gamesquid game abu dhabisquid game reale
    i più visti




    casa, immobiliare

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.