A- A+
Cronache

 

bancomat pagamento

Ha rubato seimila euro al suo amico ricoverato in condizioni gravissime all'ospedale. Un immigrato ghanese è stato scoperto dai carabinieri della stazione di Castelfranco, in provincia di Treviso, e denunciato per il furto. La vittima è un connazionale 34enne in fin di vita.

La segnalazione è arrivata da un assistente sociale, tutore dell'uomo in punto di morte, che ha notato un ammanco causato da una trentina di prelievi da istituti di credito. Contattato l'istituto di credito, la Banca Popolare di Vicenza, e segnalato il bancomat sospetto, gli inquirenti si sono messi in attesa dell'ennesimo prelievo per passare all'azione.

Le telecamere hanno ripreso l'uomo mentre intascava il contante. "Ci siamo accorti che si trattava di un giovane con precedenti, quindi fotosegnalato - hanno spiegato gli investigatori - Ma ulteriori indagini hanno appurato che il ladro è anche un amico del malato derubato". Sono state avviate le procedure di esplusione del cittadino ghanese.

Tags:
bancomattrevisofurto

i più visti




casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.