A- A+
Cronache

Si presentava regolarmente in ufficio nei giorni di rientro pomeridiano, ma subito dopo aver timbrato il cartellino se ne tornava a casa. Era responsabile dei servizi demografici del Comune di Vigevano la dipendente assenteista scoperta dai finanzieri del Comando provinciale di Pavia impegnati nell'operazione "Good job". La donna e' stata denunciata alla locale procura presso il tribunale per truffa ai danni dello Stato.

Diverse erano state le segnalazioni che il Comune della citta' ducale aveva ricevuto sull'irregolarita' del comportamento tenuto dalla funzionaria. Da qui e' partita l'inchiesta condotta dalle Fiamme gialle vigevanesi che, per provare i fatti contestati, hanno effettuato numerosi appostamenti, con riprese sia fotografiche sia video, che hanno permesso di confermare i sospetti e precisare quale fosse la tecnica usata dalla dipendente comunale per "marinare" il lavoro. La donna, nei giorni in cui avrebbe dovuto effettuare il rientro pomeridiano, dopo aver timbrato il cartellino al ritorno in ufficio, ne usciva di nuovo per tornare a casa e rientrare al lavoro nel tardo pomeriggio senza timbrare l'ingresso risultando gia' presente. Gli investigatori hanno cosi' potuto documentare in modo certo l'uscita dall'ufficio, l'ingresso nella propria abitazione durante le ore in cui la funzionaria risultava in servizio ed il rientro al lavoro.

Tags:
cartellinovideofunzionaria
in evidenza
Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

"E' il mio corpo, la mia scelta"

Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories

Scatti d'Affari
EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories





casa, immobiliare
motori
Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech

Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.