A- A+
Cronache
Tragedia al parco dei divertimenti: 18enne muore volando dalle montagne russe
 

Un tragico volo dalle montagne russe. Un diciottenne islandese, in vacanza con la sua famiglia a Benidorm in Spagna, è morto così, catapultato nel vuoto dal seggiolino della famosa giostra che si trova nel parco divertimenti Terra Mitica e dal nome che ora suona profetico, Inferno.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, sarebbe saltata la barriera di protezione che blocca al sedile gli occupanti. Il giovane è caduto nel vuoto da un’altezza di 20 metri e a forte velocità. Terribile lo schianto al suolo, constatate fratture multiple e ferite mortali alla testa. Inutili i soccorsi prestati dai medici. In pochi , tra quelli che erano in quel momento sulle montagne russe, intenti a compiere un giro della morte completo di 360 gradi a 60 km l’ora, si sono accorti di quanto era accaduto.

L’attrazione, inaugurata nel 2007, è stata immediatamente sequestrata. Chiesto un rapporto all’impresa tedesca costruttrice dell’impianto. Fonti interne al parco assicurano che "il sistema di sicurezza è molto rigido" e che "la barriera di protezione non può assolutamente aprirsi mentre l’attrazione è in movimento". Saranno le indagini a determinare le cause.

Tags:
benidormmontagne russe
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.