Uno studente di 17 anni e' morto, dopo essere stato investito da un treno mentre attraversava un passaggio a livello a Crespellano (Bologna) all'altezza di via Michele Ferro. Il convoglio (etr 350-400) era partito dalla stazione ferroviaria di Vignola (Modena) ed era diretto alla stazione centrale di Bologna. Il giovane, originario del luogo, e' deceduto sul colpo. Sulla dinamica indagano i carabinieri di Crespellano, coadiuvati dalla sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Bologna. Il passaggio a livello era funzionante e regolarmente chiuso.

Probabilmente, attraversandolo, non ha sentito il fischio del treno perche' ascoltava della musica indossando le cuffiette. E' quanto emerge dalla ricostruzione sulla morte dello studente di 17 anni investito da un treno a Crespellano, nel bolognese. Il giovane, verosimilmente, stava raggiungendo la pensilina per prendere il treno verso Bologna ed andare a scuola. Sull'episodio la Procura di Bologna ha aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo. Si tratta di un'ipotesi tecnica per poter compiere i rilievi per quella che si delinea come una tragica fatalita'.

2013-12-06T17:30:43.407+01:002013-12-06T16:30:00+01:00truetrue1006116falsefalse4Cronache/cronache4131053210062013-12-06T17:30:43.5+01:0010062013-12-06T17:48:35.647+01:000/cronache/treno-incidente-061213false2013-12-06T17:32:49.29+01:00310532it-IT102013-12-06T16:30:00"] }
A- A+
Cronache
ambulanza 500
 

Uno studente di 17 anni e' morto, dopo essere stato investito da un treno mentre attraversava un passaggio a livello a Crespellano (Bologna) all'altezza di via Michele Ferro. Il convoglio (etr 350-400) era partito dalla stazione ferroviaria di Vignola (Modena) ed era diretto alla stazione centrale di Bologna. Il giovane, originario del luogo, e' deceduto sul colpo. Sulla dinamica indagano i carabinieri di Crespellano, coadiuvati dalla sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Bologna. Il passaggio a livello era funzionante e regolarmente chiuso.

Probabilmente, attraversandolo, non ha sentito il fischio del treno perche' ascoltava della musica indossando le cuffiette. E' quanto emerge dalla ricostruzione sulla morte dello studente di 17 anni investito da un treno a Crespellano, nel bolognese. Il giovane, verosimilmente, stava raggiungendo la pensilina per prendere il treno verso Bologna ed andare a scuola. Sull'episodio la Procura di Bologna ha aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo. Si tratta di un'ipotesi tecnica per poter compiere i rilievi per quella che si delinea come una tragica fatalita'.

Tags:
treno incidente
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.