A- A+
Cronache

 

documentario carcere 500

Una donna americana e' stata arrestata insieme al fidanzato per aver rinchiuso la loro bambina adottiva di 8 anni in una sorta di gabbia fatta in casa per andare al cinema. E' accaduto a Las Cruce, nel New Mexico. Cindy Patriarchias, 33 anni, e Edmond Gonzales, di 37, avevano costruito all'interno della loro abitazione, una casa mobile, una gabbia larga 72 centimetri, lunga 152 e alta 126 con due fermi sulla porta e un materasso all'interno appoggiato al pavimento, ha spiegato la polizia.

Gli agenti erano stati avvertiti da un vicino che si era insospettito vedendo la coppia uscire di casa solo con gli altri tre figli. Quando la polizia e' entrata ha trovato la casa al buio e hanno atteso che i proprietari ritornassero. Gli agenti hanno trovato cosi' in un angolo della camera da letto la gabbia con dentro la bambina di otto anni. La piccola e' stata visitata dai medici, che hanno riscontrato una microcefalia.

Tags:
usafigliagabbia

i più visti




casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.