A- A+
Cronache
Virgin Galactic, rebus sulla sicurezza. E i vip si tirano indietro
Richard Branson

Il co-pilota attivò troppo presto il sistema di discesa della navetta 'SpaceShip Two' della Virgin Calactic, schiantatasi al suolo venerdi' nel deserto del Mojave in Califronia. E' ancora troppo presto per affermare che questa sia la causa dell'incidente ma e' comunque la prima anomalia emersa dalle prime indagini sul disastro che ha causato dello stesso co-pilota, Michael Alsbury, 39 anni, ed il ferimento del comandante, il 43enne Peter Siebold, che riusci ad eiettarsi dalla navetta. Secondo la National Transportation Safety Board le estremita' alari della 'SpaceShip Two', usate per far discendere il veicolo nell'atmosfera, sono state ruotate in posizione estesa troppo presto: le due estremita avrebbero dovute essere attivate solo quando la navetta avesse raggiunto 1,4 volte la velocita' del suono (Mach 1,4) invece l'operazione e' stata avviata a Mach 1. Ma prudentemente la Ntsb avverte che "ci vorranno mesi e mesi di indagini" per venire a capo del rebus. Dai primi accertamenti e' invece emerso che non c'e' stata alcuna esplosione a bordo tanto che sono stati trovati intatti sia il motore che il serbatorio del propellente sperimentale su cui si stanno concentrando le indagini.

Intanto si accendono i fari sulla sicurezza della navicella. Qualche vip si starebbe già tirando indietro, come scrive il Daily Mail, secondo cui ci sarebbe già la prima defezione eccellente nella pattuglia di celebrità pronte a partire per lo spazio: a chiamarsi fuori sarebbe stata nientemeno che la principessa Beatrice. Altri invece non avrebbero mosso ciglio di fronte alla tragedia: stando infatti al britannico Daily Star, nessuno fra Leonardo Di Caprio, Brad Pitt, Angelina Jolie, Lady Gaga e Justin Bieber avrebbe per ora chiesto indietro i soldi del biglietto.

Tags:
virgini galactic
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano

Scatti d'Affari
Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano





casa, immobiliare
motori
I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.