A- A+
Culture

di Pierfrancesco Pacoda

Non ci sono solo i ritmi che arrivano dalle radici tribali della pizzica nello straordinario ‘oceano di suoni’ che fa di ogni angolo del Salento un luogo della danza e del piacere. Quelle stratificazioni etniche e culturali che hanno trasformato la ‘terra di mezzo’ in un laboratorio sonoro in continuo movimento, si espirmono anche in esperienze di confine, dove è il fascino dell’indefinito a entrare in relazione  con il concetto di identità.

Opa Cupa

Succede in quello spazio di sperimentazione che è diventata l’etichetta 11/8, diretta dal trombettista e ‘maestro di banda’ Cesare dell’Anna, che ha fatto incontrare i lucidi ottoni delle bande di paese con le fanfare balcaniche. Tra taranta e vicino Oriente, in programma un album del Cesare dell’Anna Quintet e il nuovo cd di Opa Cupa, anticipato da un singolo omaggio a Amy Winehouse.

Ritorna anche il sassofonista Raffaele Casarano, scoperto e prodotto da Paolo Fresu, che lo ritiene uno dei più creativi strumentisti della nuova scena italiana.

Anche qui, il tema è quello degli sgurdi su mondi diversi, l’Africa, il Salento, la Sardegna, con la partecipazione di Gavino Murgia, jazzista dell’isola tra folk e ricordi afro americani.

A proposito di jazz, c’è molta attesa  per il disco live di ‘Next Generation Puglia’, registrato nell’Auditorium del Parco della Musica di Roma con i migliori talenti della regione e per l’album di solo contrabbasso di Marco Bardoscia.

Sul versante etnico, dove la pizzica dialoga con il reggae, la rumba e il flamenco, verrà pubblicato ‘Rispetto’ dei Kamafei, in un brano ci sarà anche la voce dei Uccio Aloisi, l’ultimo dei vecchi cantori della tradizione, scomparso di recente.

In uscita anche i nuovi lavori dei rocker Tobia Lamare and the Sellers (‘Are You Ready for the Freaks’) e di The Sir Frankie Crips (‘Charming Sound’) e della stella internazionale  dell’elettronica soffice e rarefatta, Populous, il giovane produttore di Sogliano Cavour che incide per l’etichetta Morr Music, una delle più prestigiose realtà dell’avanguardia mondiale.

Tags:
salento

i più visti

casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.