A- A+
Culture
Ghiacci, si stacca gigantesco iceberg in Antartico. Il più grande della storia

Si e' staccato un gigantesco iceberg dalla banchisa nella parte occidentale dell'Antartico. Lo hanno reso noto i ricercatori che da anni lo stavano monitorando, e negli ultimi mesi con crescente apprensione. L'iceberg e' grande 6mila metri quadrati, piu' o meno quanto la regione Lazio, e si e' staccato in un momento non precisato tra lunedi' scorso e oggi, riferiscono gli scienziati della Swansea University.

Da piu' di 10 anni i ricercatori tenevano sotto controllo le crepe prodottesi nell'area, conosciuta come Larsen C. E la frattura nel ghiaccio si era accentuata a patire dal 2014, tanto da far temere come imminente la spaccatura. Adesso resta da capire dove fluttuera' l'enorme blocco di ghiaccio alto oltre 200 metri: probabilmente nella fase iniziale non si spostera' molto ne' velocemente. Ma dovra' essere tenuto sotto controllo. Venti e correnti potrebbero spingerlo verso nord, dove comunque le rotte di navigazione dovranno tenerne conto. Si tratta del piu' grande iceberg mai registrato a memoria d'uomo.  

icerberg larson
antartide
 
Tags:
iceberg antarticoiceberg si stacca
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.