A- A+
Culture
Beyond Bollywood: i costumi, le musiche e i colori dell'India a Milano. VIDEO
 

Direttamente da Mumbai, arriva per la prima volta in Italia il nuovo sensazionale show "Beyond Bollywood" che sarà in scena al Teatro degli Arcimboldi di Milano dal 4 al 9 ottobre 2016. Le date milanesi chiuderanno il primo tour europeo dello spettacolo che nella scorsa stagione ha conquistato il pubblico londinese con ben 60 repliche e più di 50.000 spettatori al London Palladium.

Beyond Bollywood è un monsone di emozioni che porta il colore, l’energia e la pura esuberanza di Bollywood sui palchi internazionali nei prossimi mesi di settembre e ottobre 2016. Il tour europeo debutterà il 7 settembre a Düsseldorf per proseguire a Bruxelles, Roubaix (Francia), Lussemburgo, Antwerp (Belgio), Den Haag (Olanda) e chiudere a Milano il 9 ottobre.

LA TRAMA - Per poter appagare il desiderio della madre in punto di morte, Shaily Shergill lascia la propria casa di Monaco (Germania) e con la sua amica Emma parte alla ricerca delle proprie radici indiane. A Mumbay, nel cuore di Bollywood, incontrano Raghav, un coreografo in difficoltà economiche e il suo esuberante assistente Ballu. Insieme viaggiano attraverso l’India ognuno alla ricerca di qualcosa. Il loro viaggio sarà colmato da immagini magiche, musica accattivante, danza inebriante e ovviamente… amore!

Una celebrazione di due ore con incredibili effetti di luci, più di 700 costumi, musica originale, 20 danzatori, 5 attori, 11 persone della crew: una vera festa per i sensi. La musica di Beyond Bollywood è stata composta e arrangiata da Salim e Sulaiman Merchant, entrambi appartenenti alla generazione di compositori di film di Bollywood. Sono noti per aver creato la colonna sonora del film Hameshaa, campione di incassi del genere. Hanno dichiarato: “La musica di Beyond Bollywood è stata molto difficile da comporre, ma allo stesso tempo è stato un lavoro molto eccitante! Era necessaria una perfetta miscela di musica classica indiana con i ritmi folcloristici tipici dell’India. La musica doveva essere emozionale, ma anche energica e molto molto drammatica”.

Rajeev Goswami, il regista e coreografo, ha più di 15 anni di esperienza in film indiani e nell’industria musicale. E’ stato lui a ideare il progetto Beyond Bollywood.

Beyond Bollywood è uno show travolgente fatto di musica e danza indiana in un mix irresistibile che accompagna lo spettatore in un viaggio culturale che cattura il fuoco, il calore e il desiderio, essenza stessa di una terra esotica e affascinante come l’India. Beyond Bollywood non è solo un musical: è una reale esperienza teatrale mai vista prima al di fuori di un film di Bollywood!

http://beyondbollywoodmusical.com

Iscriviti alla newsletter
Tags:
beyond bollywood tetarobeyond bollywood milanobeyond bollywood arcimboldi
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.