A- A+
Culture
Coronavirus, il Louvre ha già perso 40 milioni di euro a causa della pandemia
(fonte Lapresse)

Il Louvre e i danni del coronavirus

La pandemia del Covid è già costata 40 milioni di perdite al Louvre, uno dei musei più famosi del mondo che ha dovuto rinunciare in questi mesi di chiusura a milioni di visitatori da tutto il mondo.

Come ha spiegato il direttore del museo parigino, Jean-Luc Martinez, è in vista un piano di rilancio con un orizzonte al 2024, quando sono in programma le Olimpiadi nella capitale francese.

"Ci aspettano tre anni di frequentazione moderata - ha detto - Il 75% dei nostri visitatori sono stranieri. Avremo al massimo il 20-30% del nostro pubblico rispetto all'estate scorsa".

Il museo sta lavorando a un piano di trasformazione con il ministero della Cultura, che dovrà essere accompagnato da aiuti finanziari dello stato che è già "il principale mecenate" del museo. La sfida per il 2024, ha aggiunto Martinez, è quella di aprire con orari più estesi e più sale.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus newscoronavirus francialouvremuseo del louvre
    Loading...
    in evidenza
    Clizia Incorvaia: 'Sesso, baci e...' Sicilia bollente con Ciavarro

    Belen, Diletta e... Le foto delle Vip

    Clizia Incorvaia: 'Sesso, baci e...'
    Sicilia bollente con Ciavarro

    i più visti
    in vetrina
    Ludovica Pagani sulle orme di Diletta Leotta... anche a Radio 105

    Ludovica Pagani sulle orme di Diletta Leotta... anche a Radio 105


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    CUPRA svela il primo modello completamente elettrico

    CUPRA svela il primo modello completamente elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.