I trend del 2008/ Il sociologo De Masi: "La crisi ha cambiato i consumi degli italiani ma non troppo. Obama è l'uomo dell'anno"

Lunedì, 29 dicembre 2008 - 08:50:00

di Nicole Cavazzuti


Domenico De Masi
Tendenze, personaggi e costumi che hanno fatto il 2008. Dall’esplosione di Facebook alla mania per l’iPhone. Passando per Barack Obama, Carla Bruni e Mara Carfagna. Ecco com’è cambiato il mondo nell'anno che sta per concludersi secondo il sociologo Domenico De Masi, intervistato in esclusiva da Affaritaliani.

Chi è secondo lei il personaggio dell’anno?
“Senza dubbio Barack Obama”.

Perché?
“Me ne dica un altro meglio di Obama? Non esiste. È l’uomo più potente del mondo: è a capo della nazione più forte, che dire di più?”.


Barack Obama
E la donna dell’anno?
“Ingrid Betancourt, la candidata alla presidenza della repubblica colombiana che era stata rapita il 23 febbraio 2002 dai guerriglieri delle Farc ed è rimasta sei anni e mezzo nella giungla nelle mani dei suoi rapitori”.


Ingrid Betancourt
Come valuta invece la figura di Hilary Clinton nel 2008?
“Si è messa in mostra in questi dodici mesi, ma ha perso le elezioni: quindi alla fine il bilancio è negativo”.

Guardando più vicino a noi: l’anno scorso i riflettori erano stati puntati su Nicolas Sarkozy. Come si è comportato nel corso del 2008?
“Male: l’anno scorso è diventato celebre come marito di Carla Bruni, più che come presidente francese. E poi il suo impegno politico principale nel 2008 è stata la presidenza dell’Unione Europea, dove non ha ottenuto nulla. Decisamente negativo”.


Nicholas Sarkozy e Carla Bruni
E di Carla Bruni cosa pensa?
“Rimane la first lady dell’anno: nessuna è andata in Egitto trovandosi circondata da oltre duecento giornalisti e nessuna first lady è stata prima una modella”.

Dal resto del mondo all’Italia: chi sono l’uomo e la donna emersi positivamente nel corso del 2008?
“Roberto Saviano per la denuncia che ha avuto il coraggio di fare e perché è l’unico di noi che rischia la pelle. Mentre come donna citerei Eluana: senza saperlo sta combattendo una lotta per la civiltà”.


Roberto Saviano
La domanda al contrario: chi è il peggior italiano dell’anno?
“Visto che nel campo economico abbiamo avuto dei tracolli forti, più che darti un nome, segnalerei un’intera categoria in maniera un po’ astratta: quella del banchiere”.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA