A- A+
Culture
Giovani scienziati d'Europa, vince l'italiano Valerio Pagliarino

Primo premio all’italiano Valerio Pagliarino alla competizione europea di Bruxelles "I Giovani Scienziati"

Di Ludovica Carlesi Manusardi

Nell’aprile di quest’anno avevamo scritto della 28esima edizione italiana della manifestazione I giovani e le Scienze che dal 1989 la Fast di Milano organizza su incarico della Direzione generale Ricerca della Commissione europea in vista della finale della competizione che si sarebbe tenuta a Bruxelles nel mese di settembre. Il vincitore di quella manifestazione era stato Valerio Pagliarino, giovane di 15 anni che aveva presentato da solo il progetto LaserWAN su come collegare a banda larga  zone remote difficili da raggiungere con la moderna tecnologia in fibra ottica.

 

Valerio Pagliarino, ecco il progetto del giovane scienziato 


 

Ebbene Pagliarino si è aggiudicato il primo premio alla 28esima edizione dell’ European Union Contest for Young Scientists di Bruxelles, premio di 7000 euro nonché l’accesso  al Seminario Internazionale  I Giovani e Le Scienze di Stoccolma del prossimo dicembre e l’invito all’International Forum di Giovani e le Scienze  di Londra del luglio 2017 prossimo. Una gran bel risultato per il futuro della scienza italiana!

Il progetto del giovane italiano è in grado di portare una connessione al web ( fino a 500Mbps) in ogni luogo sfruttando le esistenti linee elettriche  ad alta tensione presenti sul territorio istallando su di esse appositi trasmettitori laser a infrarossi ( non dannosi) che scambiandosi gli impulsi trasportano dati dalle grandi città fino ai più remoti centri abitati.

 

Tags:
valerio pagliarino migliore scienziatogiovani scienziati vince valerio pagliarino
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.