Anteprima/ La Campania superstiziosa dell'esordiente Elisa Ruotolo

Nella sua raccolta di racconti d'esordio ("Ho rubato la pioggia", Nottetempo) Elisa Ruotolo racconta una provincia campana superstiziosa, una terra di mestieri inverosimili da tempi immemorabili. Storie di gente che vive tra le coppe di latta dei tornei di paese e l’oro comprato nei vicoli di Forcella per rivenderlo in casa... LEGGI SU AFFARITALIANI.IT UN ESTRATTO IN ESCLUSIVA

Giovedì, 22 aprile 2010 - 10:00:00

elisa ruotolo nottetempo
La copertina

LA LETTURA

IN ESCLUSIVA SU AFFARITALIANI.IT L'INCIPIT DI "HO RUBATO LA PIOGGIA"
(per gentile concessione dell'editore Nottetempo)

 

LO SPECIALE

Libri

Speciale libri/ Scrittori, editori, editor, classifiche, interviste, poltrone, recensioni, brani in anteprima, blog, e-book, riviste online, notizie, curiosità, anticipazioni. Su Affaritaliani.it tutto sull'editoria

"Ho rubato la pioggia"
(Nottetempo), libro d'esordio di Elisa Ruotolo,  è l’affresco di una provincia campana superstiziosa, una terra di mestieri inverosimili da tempi immemorabili. Storie di gente che vive tra le coppe di latta dei tornei di paese e l’oro comprato nei vicoli di Forcella per rivenderlo in casa. Nel primo racconto il figlio dell’allenatore di una squadra che perde sempre entra al posto del centravanti e la squadra comincia vincere. E vince tanto che cominciano a chiamarlo “Molto Leggenda”. L’osservatore di un club lo seleziona, ma nei campi di serie A il ragazzo si perde. “Il bambino è tornato a casa” racconta di due sorelle, una lenta e una veloce, che preparano conserve piccanti e sognano con le telenovelas sudamericane, e del nipote Matteo, che scompare a nove anni e forse un giorno ritorna. Il ragazzino senza madre di “Guardami” abita con il padre e con Silvia, una ragazza che vive pulendo le case degli altri e nella loro si ferma. Cesare, l’amico di famiglia, si innamora di lei ma non riesce a dirlo. Il giovane narratore s’insinuerà in modo decisivo nello scambio silenzioso. La Ruotolo ha un vero dono narrativo. Le sue storie costruiscono un mondo con tranquilla ineluttabilità, e poi lo sospendono a quei piccoli scarti della vita che somigliano al destino.

elisa ruotolo nottetempo
Elisa Ruotolo
L'AUTRICE - Elisa Ruotolo è nata a Santa Maria a Vico (Ce) nel 1975 dove vive tuttora. Si è laureata in Lettere Classiche. Ha pubblicato racconti in due antologie. Ho rubato la pioggia è il suo primo libro.


 

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA