Tutti i segreti della natura giocando su internet

Venerdì, 6 novembre 2009 - 17:30:00

Un gioco online per educare i nostri bimbi (ma anche noi stessi) alla conoscenza degli ambienti naturali vicini e lontani. Prima di tutto datevi un nome e scegliete un animale guida… No, non è uno strambo rito di iniziazione tribale, ma il punto di partenza di un divertente gioco online: “A piedi nudi nei parchi”, che ci conduce dentro ai piccoli e grandi segreti della natura e che Cesvi ha realizzato all’interno dell’omonimo progetto educativo realizzato nelle scuole primarie della Lombardia.Un divertente gioco nato per le scuole aderenti al progetto ma rivolto a tutti i bambini dagli 8… fino ai 100 anni! Capace di mettere alla prova la destrezza ma anche il proprio livello di conoscenza e rispetto dell’ambiente.

Una volta scelto tra leone, scimmia, rana o zebra, il guardiaparco ci dà il benvenuto e introduce i contenuti del sito. Non solo il gioco dunque, ma anche spazi per approfondire la conoscenza del progetto attraverso schede, unità di lavoro, foto e video. Il game si snoda tra 5 diversi ambienti naturali: cielo, bosco, savana, parco fluviale e ambiente acquatico. Il primo ambiente che incontriamo è il parco fluviale e ad accoglierci è un simpatico ippopotamo… si parte con la prima domanda!

Ogni ambiente ha un animale di riferimento e quindi un conduttore: l’airone ci porta a spasso per i cieli, la talpa ci guida nel bosco, il rinoceronte apre il sentiero nella savana e, ovviamente, nell’acqua seguiamo un pesce… naturalmente provvisti di maschera e boccaglio come il nostro guardiaparco, che ci segue in ogni ambiente naturale. Le domande sono di conoscenza generale sull’ambiente o specifiche per l’ambiente in cui ci si trova, oppure ancora, di comportamento, al fine di promuovere un’attitudine positiva nei confronti della natura.

Un modo divertente per conoscere gli ambienti naturali vicini a noi ma anche quelli esotici e lontani, come il Parco Transfrontaliero del Gran Limpopo, una grandissima area protetta che si trova al confine tra Mozambico, Sudafrica e Zimbabwe e che rappresenta un esempio di salvaguardia ambientale e cooperazione tra Paesi confinanti per la promozione di uno sviluppo sostenibile a beneficio delle comunità locali.

Lo spirito del game è in linea con il progetto di educazione ambientale “A piedi nudi nei parchi” che unisce locale e globale, partendo dalla conoscenza dell’ambiente naturale più vicino ai bambini, per arrivare alla scoperta di un parco lontano e popolato da flora e fauna affascinante. Durante gli incontri in classe e la visita ad una riserva protetta vicina a loro, i bambini scopriranno così differenze e somiglianze tra i vari ambienti naturali, all’interno di un progetto didattico che è interdisciplinare – è proprio il caso di dirlo – per natura. “A piedi nudi nei parchi” è un progetto che intende inoltre coinvolgere e responsabilizzare anche le istituzioni locali, le università, le associazioni di settore e gli enti parco presenti nella regione e dunque l’opinione pubblica intera attraverso la partecipazione diretta ad alcune specifiche attività di progetto.

Il sito è stato realizzato da Cesvi in collaborazione con Purelab, società giovane e attiva nel campo della Information Technology si occupa di progettazione di siti internet, application e comunicazione.

Non resta altro che cliccare su www.apiedinudineiparchi.it e scegliere il proprio animale-guida per iniziare a giocare.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA