A- A+
Culture
Vittorio Sgarbi: sono l’opera italiana più imitata

«Sono io l’opera italiana più imitata. Sono sempre stato avanti di vent’anni. Solo ora la politica e la tv italiana si stanno avvicinando a me». Vittorio Sgarbi, reduce dal successo della regia teatrale della “Vedova Allegra” messa in scena a Salerno, si scatena in un’intervista esclusiva al settimanale “Chi” in edicola mercoledì 3 dicembre. Dalle pagine di “Chi” il critico d’arte spara su tutto a cominciare dalla politica. «Berlusconi è la vedova allegra della politica italiana. E’ vedovo del potere, ma allegro di essere al centro dei giochi. Salvini e Renzi sono figli del suo stile». Poi attacca l’esponente del Pd Alessandra Moretti: «Lei dice che le donne della nuova sinistra sono  più “ladylike”, ma dimentica che sono arrivate perché le ha volute Renzi come quote rosa. Non sono lì per merito, ma perché scelte da un uomo. Sono la prosecuzione della Minetti, con altri mezzi, con più stile. Bisogna rivalutare Rosi Bindi, che non ha mai avuto dietro nessun uomo». Sgarbi ne ha anche per l’arte e l’architettura, in particolare contro il “Bosco verticale” di Milano, appena votato come il grattacielo più bello del mondo. «Il giardino è una favela verticale», commenta Sgarbi «è il simbolo di una natura abusiva anche se autorizzata. Mi pare una delle cose più brutte che siano state concepite. E’ più bella casa mia».

Tags:
sgarbi
in evidenza
Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"

Il tweet del virologo fa discutere

Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.