A- A+
Cura di sé
Perde 77 chili in 4 anni ma le censurano la foto

La blogger del 'benessere' Brooke Birmingham, nota per aver perso circa 77 chili in quattro anni (grazie ad un nuovo e semplice stile di vita fatto di cibi sani e di esercizio fisico), accusa il magazine a stelle e strisce 'Shape' di non aver pubblicato la sua attuale foto in bikini per via delle evidenti smagliature sul suo stomaco.

La ventottenne Brooke Birmingham di Quad Cities, Illinois, nel 2009 ha lanciato in rete il suo blog: una sorta di diario nel quale ha documentato la sua personale sfida per perdere peso. Dopo aver abbandonato il suo vecchio stile di vita che l'aveva condotta a pesare 150 chili, la blogger è riuscita - complice l'allenamento quotidiano ed un'alimentazione sana - a raggiungere 77 chili in meno di quattro anni, trasformando completamente il suo aspetto. Lo scorso gennaio la storia di Brooke è stata pubblicata dalla rivista femminile 'Woman's Day magazine', che le ha dedicato la copertina e le ha permesso di incontrare il suo attuale marito attraverso il loro sito d'incontri che ha riportato la notizia.

LA CENSURA - Anche la rivista 'Shape' si è interessata alla vicenda e lo scorso mese ha contattato la Birmingham, chiedendole la possibilità di pubblicare due sue foto: prima e dopo la sua cura dimagrante. La foto che Brooke ha scelto per mostrare i risultati della dieta non è piaciuta al giornalista della rivista. Nella foto Brooke in bikini lascia vedere sul suo stomaco delle vistose smagliature che al magazine proprio non sono piaciute. La rivista ha quindi richiesto alla blogger un'altra foto, magari in camicia. Brooke ha rifiutato, pubblicando tutto sul suo blog - anche lo scambio di mail con il magazine - in un post dal titolo: "Perché ho rifiutato di mettere una camicia per Shape", che ha ottenuto più di 250 comment.

La rivista prova a difendersi, ridimensionando l'accaduto e riducendolo ad uno spiacevole malinteso: "Siamo molto dispiaciuti per ciò che è successo - ha dichiarato un portavoce del magazine americano - ma tutto è riconducibile ad un fraintendimento tra un nostro freelance e la signora Birmingham. Quanto accaduto non rappresenta minimamente la politica editoriale della rivista che, contrariamente, è orgogliosa di celebrare le storie di donne come Brooke". La rivista 'Shape' si quindi è dichiarata ancora interessata a raccontare sulle sue pagine l'impresa di Brooke, ma la blogger ha risposto con un laconico "No, grazie".

SPECIALE SALUTE

Dieta, fumo, palestra... Perché il lunedì è il giorno dei buoni propositi?

Perdi peso con la dieta del sole

TUTTA SALUTE/ Su Affari la rubrica a cura di Antonella Gramigna, laureata in comunicazione con master in Orientamento e promozione della salute. E' impegnata nella ricerca e divulgazione di tematiche legate allo "star bene".

Benessere e spa, tutto quello che c'è da sapere. Novità: il pampering

Corpo, solo un ragazzo su 3 si piace. "Apparire fa sentire meno soli

Tags:
dietafotocensurata
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.