A- A+
Economia
Borghesi, Osculati e Pavese si alleano: nasce il big della consulenza

I manager di lungo corso Arnaldo Borghesi, Gianemilio Osculati e Giovanni Pavese hanno fondato la Borghesi Osculati e Partner, societa' di advisory indipendente che si rivolge a gruppi ed aziende, famiglie di imprenditori, investitori professionali e fondi di private Equity.

Arnaldo Borghesi, e' stato in passato fondatore di Borghesi Colombo & Associati ed amministratore delegato di Mittel. Gianemilio Osculati e' consigliere di Ariston Thermo, Miroglio Group e italmobiliare oltreche' senior advisor di KKR. Il manger ha ricoperto fino al 2014 incarichi di peso in Banca Intesa Sanpaolo. Giovanni Pavese e' il vice presidente di Sorin Group, consigliere editoriale di Domus ed e' stato in passato amministratore delegato dell'Universita' Commerciale Luigi Bocconi (di cui e' consigliere), oltreche' vice presidente di Meliorbanca e presidente di Arca Impresa Gestioni Sgr.

Della societa' faranno parte Laura Quaglia (ex Lehman Londra, Mediobanca, Vitale & Associati, Borghesi Colombo) e Alberto Lampertico (ex Westdeutsche Landesbank, Accord Management e Osculati & Partners).

La nuova Societa', costituita nella forma di societa' per azioni e con sedi a Milano e Padova, operera' a tutto campo nelle attivita' di advisory, con l'obiettivo di creare valore aggiunto per i propri Clienti e di costruire con loro relazioni di lungo termine. Facendo leva sulle consolidate relazioni anche internazionali dei soci, infine, Borghesi Osculati e Partner ha in programma la costituzione o la partecipazione ad un network di istituzioni finanziarie o di societa' di advisory presenti sui mercati esteri di maggiore interesse, al fine di fornire ai propri clienti un servizio completo anche per operazioni cross border.

"La diversificazione e la complementarietà delle competenze - spiega una nota - permettono infatti a Borghesi Osculati e Partner di proporre alla clientela un approccio integrato e soluzioni costruttive che attingono ad esperienze consolidate e riconosciute dal mercato, con riferimento sia alle operazioni di finanza straordinaria sia alla gestione aziendale, integrandole opportunamente per il successo del cliente".

I Partner saranno coadiuvati da un team di professionisti qualificati che, a regime, potrà contare circa trenta persone, tra cui altre figure senior.

La società ha inoltre nominato un collegio sindacale composto da professionisti di elevatissimo standing quali Angelo Casò, Presidente, Sergio Duca e Luigi Roth.

“Con Borghesi Osculati e Partner abbiamo deciso di mettere a fattor comune tutto ciò che ciascun partner ha appreso, conosciuto ed imparato nel corso della propria vita professionale – commenta Giovanni Pavese, Presidente della Società. – Ognuno di noi ha competenze specifiche, abbiamo maturato tante esperienze in settori diversi e, oltre alle competenze finanziare, possiamo vantare una grande expertise in tema di gestione industriale delle aziende. Il nostro team, che nell’area Nord-Est vedrà la presenza su Padova di Rinaldo Panzarini, lavorerà in stretta sinergia per fornire alle imprese clienti un servizio di altissima qualità, indipendente ed articolato a 360 gradi”.

Tags:
arnaldo borghesigianemilio osculatigiovanni paveseborghesi osculati e partner
S
i più visti
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


casa, immobiliare
motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.