Alitalia/ Morando ad Affaritaliani.it: "La Cgil ha delle particolari responsabilità"

Venerdì, 19 settembre 2008 - 13:32:00
"Si può evitare il fallimento, a mio giudizio facendo quello che mi auguro si stia già facendo, cercando di sviluppare ulteriormente il confronto con le parti che ancora non si sono orientate favorevolmente. A questo punto, l'unica strada per evitare il fallimento è quella di mettere in campo questa cordata e quindi fare l'accordo con la Cai, in modo tale che modifichi la sua decisione che l'ha portata a ritirare l'offerta". Il coordinatore del governo ombra del Partito Democratico, Enrico Morando, veltroniano di ferro, intervistato da Affaritaliani.it, spiega così la posizione del Pd su Alitalia.
 
"Mi auguro che questo confronto sia ancora in atto soprattutto per iniziativa del governo, il quale non può non sapere che la responsabilità che si è assunto in tutta questa vicenda da sei mesi ad oggi è un fallimento politico. Non penso che possa permetterselo. Spero che, malgrado tutto, ci sia ancora un confronto in atto che coinvolga la Cai nella soluzione. E' chiaro che ove questo non determinasse un esito positivo, la mia opinione è che il commissario dovrebbe ricercare altri interlocutori potenziali, perché sono convinto che esistano alle condizioni di particolare favore introdotte con le modificazioni alla Marzano. Ove quelli della Cai confermassero il ritiro il commissario dovrebbe rivolgersi ad altri, sia in Italia sia all'estero".
 
La Cgil ha delle responsabilità? "Tutte le organizzazioni sindacali hanno principalmente la responsabilità di aver fatto fallire sei mesi fa l'accordo con Air France-Klm; adesso, di fronte al nuovo scenario, sono tutte in una situazione di particolarissima difficoltà e quindi la mia risposta è sì. La Cgil ha delle particolari responsabilità assieme alle altre organizzazioni sindacali. Qualche mese fa tutte le organizzazioni sono state utilizzate da Berlusconi con il loro no all'accordo con Air France-Klm per far fallire una soluzione che era già definita. Lì hanno maturato una responsabilità molto grave e la situazione attuale non è giudicabile a prescindere da quella responsabilità che si sono assunte allora. Sono in una situazione di particolare difficoltà, sono portatrici di responsabilità e tra queste organizzazioni c'è certamente anche la Cgil".
0 mi piace, 0 non mi piace



Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA