A- A+
Economia

Piazza Affari chiude la giornata con il segno negativo: l'indice Ftse Mib cede lo 0,85% a 19.875 punti e l'All Share lo 0,78% a 21.123. Milano, in rosso dall'avvio come le altre borse europee, ha esteso le perdite in scia a Wall Street, penalizzata da dati macro inferiori alle attese e dai risultati deludenti presentati da Citigroup e da Goldman Sachs. Le flessioni hanno interessato principalmente il comparto bancario, ieri in buon rialzo; in controtendenza Fiat (+3,38%). Bene Telecom (+1,2%), che ha accelerato sul finale nel giorno del cda. Contrastati i titoli del lusso e gli energetici.

Forti ribassi nel comparto bancario: Unicredit termina la seduta a -2,28% e Intesa Sanpaolo a -3,38%, Mediobanca -3,2%. In leggero rialzo Bpm (+0,09%) alla vigilia della nomina del consiglio di gestione; sale anche Mps (+0,48%). Unipolsai guadagna l'1,47% e Unipol vola a +4,8%: ieri le societa' hanno comunicato di avere ricevuto un'offerta da Allianz per alcuni asset della ex Milano assicurazioni, da cedere su richiesta dell'Antitrust. Bene Fiat (+3,38%) e Pirelli (+2,02%). Tra gli energetici, Enel cede lo 0,66% ed Eni lo 0,29%; sale Saipem (+0,54%). Telecom chiude a +1,2% e Stm cede lo 0,84%. Nel lusso, Luxottica si ferma a -0,66%; Ferragamo recupera lo 0,12% e Yoox lo 0,59%. Invariata Autogrill, Atlantia cede l'1,47%; Mediaset perde il 2,56%

Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi chiude in lieve allargamento a 207 punti, dopo un'asta di titoli di Stato spagnoli dagli esiti contrastati. Il rendimento del decennale e' al 3,84%. Il differenziale Bonos/Bund segna 197 punti per un tasso del 3,73%.

Tags:
borsemercati
i più visti
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.